FUORI SALONE 2017

Quest’anno per il fuori salone  Nasce Voghera 4A,un open space colmo di luce che dal 4 al 9 Aprile ospiterà i progetti di sei designer italiani.

 Dove???? Nel nostro Store/Lab ScarletVirgo in Via Voghera 4/a !

Per l’occasione  macchinari e scrivanie lasciano il posto a cinque postazioni, non la solita collettiva  ma un’esposizione armonica e compiuta dove i sei makers  presenteranno  le  nuove proposte 2017.

Tutti essenzialmente legati da un utilizzo Altro della materia, che sia nel prodotto o negli strumenti per realizzarlo.

Cornja e Tegumenti  prendono in prestito dal mondo dell’arredamento cornici e sete che riposizionati in spazi ridotti diventano sculture da indossare, gioielli dalle forme geometriche e curvilinee, astratti nel concept e nell’estetica.   www.cornja.com  www.tegumenti.it

Ossi di Seppia, marchio della Repubblica di San Marino lavora a monte, usa infatti la materia come strumento: così lo scheletro del cefalopode marino viene inciso e lavorato per divenire stampo unico ed irripetibile, dimora di colate d’argento per gioielli pieni di vita.   ossi-di-seppia.com

La materia che cambia forma, stato, liquidità. E’la scelta del tessuto più idoneo unito ad una sartorialità visionaria a permettere a VagaMè- transformable clothing– di creare abiti polimorfi,architetture performanti in grado di plasmarsi alle esigenze della donna contemporanea.  www.vagame.it

Sono memorie del passato,  lettere antiche,stampe  e cartine topografiche,   quelle che Stefania Badinu colleziona prima di usarle come parole per scrivere le sue storie .    Gioielli sinossi di racconti delicati e femminili.      stefaniabandinu.it

il kimono tradizionale giapponese trova grazie a Shinko un nuovo modo di essere, moderno, leggero , quotidiano.  Cinge il collo femminile e decora la pelle in un riuscito equilibrio tra esotico e glamour.  www.shinkostyle.com

ScarletVirgo, padroni di casa qui in via Voghera 4A. Finiture metalliche di pregio come i  moschettoni antiscippo sono i dettagli di accessori in ecopelle personalizzata da sete crude stampate per una miscela alchemica di colore e funzionalità, specchio della vivacità milanese.   www.facebook.com/events/650382405148933/

La serra di Hydro Ware arricchirà lo spazio espositivo con piante disinquinanti e corner verdi.  www.hydroware.it